09/07/2019
 

 logo Diritto24 Il Sole 24 ore

FIRMATO IERI TRA ANICA E SINDACATI IL NUOVO CCNL CINEAUDIVISIVO A CURA DI GF LEGAL

E' stato firmato ieri a Roma presso la sede di ANICA il nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti dell'industria cineaudiovisiva. ANICA ha affidato allo studio GF Legal la revisione completa del precedente contratto risalente a circa otto anni fa. Al tavolo del rinnovo, insieme all'avvocato Mario Fusani di GF Legal a capo della delegazione negoziatrice al tavolo della trattativa, i presidenti dell'ANICA e delle sue tre sezioni, i segretari di SLC/CGIL, di FISTel/CISL e di UILCOM/UIL. Il nuovo accordo regola in un testo unico, redatto ex novo, i rapporti di lavoro di chi opera stabilmente nell'ambito dell'industria cinematografica per quanto riguarda le attività tecniche di preparazione, realizzazione e post-produzione successive alle riprese sul set. Si tratta di alcune decine di migliaia di persone coinvolte nella filiera.

Vai al link dell'articolo

 

"Il grande valore di questa operazione, oltre alla definizione di un testo unico del contratto, consiste nell'adeguamento tecnologico e nella riclassificazione di tutti i lavoratori, in conseguenza dell'avvento del digitale che ha inciso in modo rilevante sulle attività del cineaudiovisivo negli ultimi anni", ha detto l'avvocato Mario Fusani dello studio GF Legal. Sono stati inseriti meccanismi nuovi ed elementi di flessibilità che tengono in considerazione le nuove logiche su cui si fonda oggi ad esempio l'apprendistato o la gestione della maternità. Tramite una operazione di risistematizzazione, il nuovo testo unico sostituirà tutti i contratti precedenti ed è stato redatto in modo da mantenere una validità di almeno tre anni.

Leggi il CCNL Cineaudiovisivo rinnovo del 09 luglio 2019

@RIPRODUZIONE RISERVATA - FIRMATO TRA ANICA E SINDACATI IL NUOVO CCNL DEL CINEAUDIOVISIVO A CURA DI GF LEGAL - GF Legal - articolo pubblicato suDiritto24 - Il Sole 24ore